stemma skypass altosangro-01-02
logo alto sangro estivo_tavola disegno 1
logo alto sangro estivo_tavola disegno 1
logo skypass altosangro-01
logo skypass altosangro-01

Galleria Passarella, 2, 20122 Milano

fascia accaio

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

Art. 13 e 14 Regolamento (UE) 2016/679

Gentile Cliente,

nel rispetto degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/6791 – Regolamento Generale Protezione Dati (RGPD), desideriamo fornirLe le seguenti informazioni in merito al trattamento dei Suoi dati personali effettuato dal Consorzio Ski Pass Alto Sangro.

1) Finalità e base giuridica del trattamento: i dati personali che La riguardano (nome, cognome, immagine, data di nascita, sesso, C.F., residenza, dati bancari, recapiti telefonici e telematici), da Lei forniti al momento dell'acquisto dello skipass o della tessera estiva, ove richiesto, nonché quelli raccolti nel corso del relativo rapporto, attraverso anche l’utilizzo dello skipass o delle tessere estive (es.: rilevazione dei passaggi agli impianti), saranno trattati dal Consorzio Ski Pass Alto Sangro in relazione alla fruizione dei servizi di trasporto presso i relativi impianti, per lo svolgimento delle attività precontrattuali richieste per l’acquisto dei vari titoli di viaggio, per l’esecuzione del relativo contratto e la conseguente erogazione dei relativi servizi, per lo svolgimento delle correlate attività amministrative, contabili e fiscali e di adempimento dei connessi obblighi normativi, per il perseguimento di legittimi interessi relativi alla tutela del patrimonio aziendale (come ad esempio la verifica del legittimo uso del titolo di viaggio anche attraverso l’ausilio di sistemi di videosorveglianza) ed eventuali esigenze difensive, nonché per elaborazioni statistiche dei dati in forma anonima al fine dello sviluppo e miglioramento dei servizi. Ove gli skipass e le tessere estive siano emessi su chipcard, questi operano con tecnologia RFID che consente la lettura a distanza, ma solo entro un raggio limitato in corrispondenza dei varchi agli impianti, esclusivamente per la verifica dell’abilitazione al loro uso. Non viene rilevata la presenza della tessera né dell’utente sulle piste da sci, sui percorsi escursionistici o sui tracciati bike. 2) Categorie di destinatari dei dati personali: per le predette finalità i Suoi dati saranno trattati con procedure prevalentemente informatizzate e potranno essere conosciuti dai collaboratori autorizzati al trattamento alle dipendenze del Consorzio Ski Pass Alto Sangroe/o da società di nostra fiducia che svolgono, per nostro conto, in qualità di responsabili del trattamento, alcune attività tecniche ed organizzative, quali società di servizi amministrativi, contabili e fiscali e società di servizi informatici. I Suoi dati personali ed i dati di utilizzo dei titoli di viaggio potranno essere comunicati alle imprese consorziate esercenti gli impianti a fune per le medesime finalità di cui all'art. 1. 3) Periodo di conservazione dei dati personali: I dati raccolti saranno conservati per tutta la durata del rapporto contrattuale. Entro 14 mesi dalla conclusione del contratto i dati relativi all’acquisto dello skipass o della tessera estiva, nonché quelli relativi al loro utilizzo verranno resi anonimi e i Suoi dati personali verranno cancellati. In caso dinuovo acquisto di uno skipass o di una tessera estiva nel predetto termine, il periodo di conservazione è interrotto e inizia a decorrere nuovamente dall’ulteriore acquisto. Le immagini acquisite al momento dell’accesso agli impianti dotati di sistema di videosorveglianza “Gate Camera” saranno cancellate al termine del periodo di validità della tessera. I dati relativi alla Sua persona, raccolti ed elaborati in seguito all'acquisto e all'utilizzo di uno skipass nella stagione invernale 2021-22, nonché all'effettiva fruizione delle misure di riequilibrio per l'acquisto di uno skipass per la stagione invernale 2022-23, saranno salvati e conservati fino allo scadere del periodo di prescrizione o rispettivamente fino alla chiusura dell'ultimo contenzioso giudiziario in essere. Questa elaborazione avviene a tutela dei legittimi interessi del Consorzio Ski Pass Alto Sangro e delle rispettive società funiviarie. 4) Obbligatorietà del conferimento dei dati: Il conferimento dei Suoi dati è necessario ai fini dell'acquisto dello skipass e della tessera estiva, nonché dell’esecuzione del relativo contratto, per cui l'eventuale rifiuto di conferirli comporta l'impossibilità di concludere il contratto e di erogare i servizi. 5) Esercizio dei diritti: Il RGPD Le garantisce il diritto di accedere in ogni momento ai dati che La riguardano ed ottenerne copia, di rettificarli ed integrarli se inesatti o incompleti, di cancellarli o limitarne il trattamento ove ne ricorrano i presupposti, di opporsi al loro trattamento per motivi legati alla Sua situazione particolare, di chiedere la portabilità dei dati forniti ove trattati in modo automatizzato sulla base del Suo consenso o per l’esecuzione del contratto. Lei ha altresì diritto di revocare il Suo consenso, ove richiesto, senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca. Resta infine fermo il Suo diritto di rivolgersi al Garante Privacy, anche attraverso la presentazione di un reclamo, ove ritenuto necessario, per la tutela dei Suoi dati personali e dei Suoi diritti. Per qualsiasi questione attinente al trattamento dei Suoi dati personali può contattare il Consorzio Ski Pass Alto Sangro inviando una e-mail all’indirizzo: skipass@altosangro.net. 6) Contitolari del trattamento: I Suoi dati personali sono trattati, per i diversi ambiti e attività di loro competenza (in base agli accordi interni tra di loro in essere), dai seguenti Contitolari: Consorzio Ski Pass Alto Sangro, con sede in 67031, Castel di Sangro (AQ), Via Palazzo Terminal, snc , che gestisce il data center su cui confluiscono tutti i dati degli skipass e delle tessere estive, nonché le 5 Stazioni Esercenti Impianti a fune aderenti al Consorzio Ski Pass Alto Sangro, che trattano i dati degli skipass e delle tessere estive venduti o utilizzati nelle aree di loro rispettiva pertinenza e quelli consultati per eventuali richieste di rimborso, o segnalazioni di utilizzi irregolari. 7) Il responsabile della protezione dei dati (di seguito DPO) è raggiungibile sotto il recapito del Titolare del trattamento nonché direttamente tramite email a dposkipassaltosangro@gmail.com. 8) Invio di informazioni commerciali relative ai servizi offerti: I Suoi dati personali (nominativo, recapiti, email, numero di cellulare) potranno inoltre essere trattati, sulla base di un Suo facoltativo e separato consenso, per inviarLe comunicazioni commerciali relative a prodotti o servizi del Consorzio Ski Pass Alto Sangro (ad es. newsletter e materiale promozionale e pubblicitario), nonché comunicazioni di eventi organizzati sul territorio dell’Alto Sangro mediante posta elettronica, messaggi su applicazioni web nonché per finalità di vendita diretta e ricerche di mercato, incluse indagini sulla qualità e soddisfazione dei servizi, mediante tecniche di comunicazione a distanza comprensive di modalità tradizionali ed automatizzate di contatto mediante gli strumenti sopra citati. Il servizio di mailing potrebbe essere svolto anche tramite l’ausilio tecnico di società terze, operanti quali responsabili del trattamento cuigli indirizzi o il numero di cellulare verranno eventualmente comunicati soltanto per tale finalità e non potranno essere utilizzati diversamente. I Suoi dati verranno utilizzati fino a Sua opposizione e quindi cancellati. Il conferimento dei Suoi dati e il Suo consenso per le finalità sopra indicate sono facoltativi e il loro mancato rilascio non incide sui rapporti e servizi in essere, ma in loro assenza non sarà possibile inviarLe aggiornamenti e promozioni riguardanti nuovi prodotti e servizi di Suo possibile interesse. 9) Voucher promozionali e Raccolta dei dati personali presso terzi: Alla consegna presso un ufficio vendita di un Voucher promozionale del Consorzio Ski Pass Alto Sangro i Suoi dati personali (nome e cognome, data di nascita, struttura alberghiera e periodo di soggiorno) verranno trasferiti dalla struttura ricettiva presso la quale soggiorna al Consorzio Ski Pass Alto Sangro. In ogni modo, i Suoi dati sono trattati esclusivamente per le finalità indicate al punto 1) e quindi cancellati alla scadenza del termine di cui al punto 3.

10) Aggiornamento informativa: In ogni caso di aggiornamento della presente informativa, questa sarà immediatamente pubblicata sul sito web del Consorzio Ski Pass Alto Sangro. Aggiornato 25/05/2022 - Salvo variazioni. 11) Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016, relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati (Regolamento Generale Protezione Dati).

smiling-woman-in-bathrobe-resting-on-bed.jpeg

PRENOTA IL TUO ALBERGO

Scopri le strutture convenzionate.

icone per sito skipass alto sangro-01
icone per sito skipass alto sangro-01
icone per sito skipass alto sangro-02
icone per sito skipass alto sangro-04
icone per sito skipass alto sangro-02
icone per sito skipass alto sangro-05
icone per sito skipass alto sangro-05
icone per sito skipass alto sangro-04
icone per sito skipass alto sangro-03
icone per sito skipass alto sangro-03
_dsc2114.jpeg

NEWSLETTER

​Iscriviti alla newsletter e rimani aggiornato su tutte le novità

stemma skypass altosangro-01-02

Consorzio SkiPass Alto Sangro

Via Sangro, Palazzo Terminal
67031 Castel di Sangro (AQ)

 

SEDE LEGALE

Viale Roma, 48
67037 Roccaraso (AQ)

 

CONTATTI

0864 602148

skipass@altosangro.net

www.roccaraso.net

Consorzio SkiPass Alto Sangro

Via Sangro, Palazzo Terminal
67031 Castel di Sangro (AQ)

 

SEDE LEGALE

Viale Roma, 48
67037 Roccaraso (AQ)

 

CONTATTI

0864 602148

skipass@altosangro.net

www.roccaraso.net

ESTATE

REGOLAMENTO DI VENDITA E DI UTILIZZO

DEGLI SKIPASS DEL CONSORZIO SKIPASS ALTO SANGRO

Il presente REGOLAMENTO si applica a tutti gli skipass venduti dal Consorzio SkiPass Alto Sangro. L’acquisto dello skipass implica la conoscenza e l’accettazione di tutte le condizioni stabilite dal regolamento esposto al pubblico presso le biglietterie.

Tutte le tariffe che godono di speciali agevolazioni potranno essere applicate solo su esibizione di idonea documentazione comprovante in modo inequivocabile la sussistenza dei requisiti richiesti per beneficiare delle agevolazioni stesse.

Non sarà possibile, rivalersi sulla Società per infortuni derivanti da incidenti determinati da una qualunque delle condizioni che sono parte integrante quali (a titolo indicativo): Mutevoli condizioni meteorologiche; Variazioni di pendenza del terreno; Condizioni della superficie del terreno caratterizzata da discontinuità e irregolarità del manto causate da variazioni delle condizioni atmosferiche, dell’usura giornaliera, della caduta di altri usufruitori e da una parziale battitura della pista, nonché dalla presenza di piccole pietre e cumuli di terra; Impatto con le strutture degli impianti di risalita o altre strutture; Collisione con altri usufruitori; Imprudenza di altri usufruitori; Percorrenza di piste chiuse e/o di traccaiti non segnalati in mappa. 1) L’acquisto dello Skipass implica l’obbligo di presentarlo su semplice richiesta degli addetti al controllo, del personale esercenti il servizio di trasporto funiviario e delle Autorità di pubblica sicurezza presenti nelle stazioni.

2) Lo skipass una volta emesso non è rimborsabile in nessun caso e/o SOSTITUITO con un’altra tipologia di skipass né per problemi legati a funzionamenti tecnici, né in caso di maltempo o di vento come previsto al successivo art.4. In caso di INFORTUNIO la società non rimborserà lo Skipass stagionale o le giornate non godute previste dai biglietti plurigiornalieri. 3) In caso di danneggiamento colpevole , il titolare dello Skipass potrà chiedere la sostituzione dello stesso previa consegna del titolo danneggiato e pagando una somma* a titolo di duplicazione (la somma viene stabilita dal Consorzio Skipass ALTO SANGRO all’inizio di ogni stagione). 4) Gli Skipass di Consorzio, si intendono validi su tutte le piste e gli impianti aperti debitamente segnalati, che compongono il comprensorio del Consorzio SkiPass Alto Sangro ad eccezione della stazione di Pescasseroli. Per accedere all’impianto è necessario essere muniti del titolo di trasporto. Il programma di funzionamento di impianti e piste del Consorzio viene determinato dalla Direzione ed il costo dello skipass non è legato al numero di impianti e piste aperti al pubblico. 5) Il Consorzio SkiPass ALTO SANGRO non è responsabile, e pertanto nessun rimborso è dovuto, nel caso in cui, a causa di eventi imprevisti (a titolo meramente esemplificativo e non esaustivo: eccessiva ventosità, sopravvenuta, imprevedibile problema tecnico, repentina e non preannunciata sospensione dell’erogazione elettrica, epidemia e/o pandemia, cessazione funzionamento per qualunque ragione degli impianti in virtù di provvedimenti nazionali/regionali delle Autorità competenti ) o per manifestazioni agonistiche, si determini il fermo parziale degli impianti o la chiusura di taluna pista. 6) Lo skipass (di qualunque tipologia e durata) è un titolo di trasporto personale: non può essere scambiato, ceduto, sostituito né modificato. Qualsiasi abuso nell’utilizzo dello skipass ed in particolare la sua cessione, anche come semplice e/o momentaneo scambio, comporta il ritiro immediato ed il suo annullamento. In caso di infrazione reiterata e/o particolare gravità, il Consorzio si riserva il diritto di agire contro il trasgressore sia penalmente che civilmente per frode realizzata ai danni del Consorzio Skipass ALTO SANGRO. 7) Gli impianti del Consorzio SkiPass Alto Sangro sono muniti di sistemi informatici per il rilevamento dei dati dello Skipass al fine di verificarne il corretto uso. Inoltre gli addetti delle Società impianti e del Consorzio Skipass Alto Sangro sono autorizzati a chiedere in qualsiasi momento al portatore dello Skipass un documento di identificazione. In caso di accertamento di utilizzo non conforme al regolamento e in particolare all’art. 6 del medesimo, gli addetti agli impianti provvedono al ritiro immediato dello Skipass e alla segnalazione alla Direzione. 8) Tutti gli Skipass, comprese le corse singole esauriscono la loro validità con la chiusura della stagione estiva in cui sono stati emessi. 9) In caso di smarrimento dello Skipass Stagionale o plurigiornaliero consecutivo, dovrà tempestivamente avvertire il Consorzio Skipass Alto Sangro o le società aderenti al Consorzio e sottoscrivere una autodichiarazione di smarrimento. In tal caso lo skipass potrà essere disattivato, bloccato e riemesso nel lasso di due giorni, solo ed esclusivamente pagando una somma* a titolo di duplicazione (la somma viene stabilita dal Consorzio Skipass ALTO SANGRO all’inizio di ogni stagione). 10) In caso di furto dello Skipass Stagionale o plurigiornaliero consecutivo, dovrà essere fatta immediata comunicazione al Consorzio SkiPass Alto Sangro consegnando copia della denuncia alla autorità competenti. In tal caso lo skipass potrà essere disattivato, bloccato e riemesso nel lasso di due giorni, solo ed esclusivamente pagando una somma* a titolo di duplicazione (la somma viene stabilita dal Consorzio Skipass ALTO SANGRO all’inizio di ogni stagione).

* Per la stagione 2022 la somma stabilita è di 20,00 €


facebook
instagram
youtube
whatsapp
fascia accaio
fascia accaio

ULTIME NEWS

ULTIME NEWS

paesaggi, vedute e panorami.jpeg

ALTO SANGRO ESTATE 2022

Scopri adesso tutte le novità

ALTO SANGRO ESTATE 2022

Scopri adesso tutte le novità

INVERNO

REGOLAMENTO DI VENDITA E DI UTILIZZO
DEGLI SKIPASS DEL CONSORZIO SKIPASS ALTO SANGRO

Il presente REGOLAMENTO si applica a tutti gli skipass venduti dal Consorzio SkiPass Alto Sangro. L’acquisto dello skipass implica la conoscenza e l’accettazione di tutte le condizioni stabilite dal regolamento esposto al pubblico presso le biglietterie.

Tutte le tariffe che godono di speciali agevolazioni potranno essere applicate solo su esibizione di idonea documentazione comprovante in modo inequivocabile la sussistenza dei requisiti richiesti per beneficiare delle agevolazioni stesse. Non sarà possibile, per gli sciatori, rivalersi sulla Società per infortuni derivanti da incidenti determinati da una qualunque delle condizioni che sono parte integrante dello sci quali (a titolo indicativo): Mutevoli condizioni meteorologiche; Variazioni di pendenza del terreno; Condizioni della neve (ghiacciata, bagnata, ecc.);  Condizioni della superficie del terreno caratterizzata da discontinuità e irregolarità del manto nevoso causate da variazioni delle condizioni atmosferiche, della battitura, dell’usura giornaliera, della caduta di altri sciatori e da una parziale battitura della pista a seguito di nevicata,  nonché dalla presenza di piccole pietre e cumuli di neve artificiale;  Impatto con le strutture degli impianti di risalita o altre strutture; Collisione con altri sciatori; Imprudenza dello sciatore; Percorrenza di piste chiuse e/o di fuori pista. 1) L’acquisto dello Skipass implica l’obbligo di presentarlo su semplice richiesta degli addetti al controllo, del personale esercenti il servizio di trasporto funiviario e delle Autorità di pubblica sicurezza presenti sulle piste. 2) Lo skipass una volta emesso non è rimborsabile  in nessun caso e/o SOSTITUITO con un’altra tipologia di skipass né per problemi legati a funzionamenti tecnici, né in caso di maltempo o di vento come previsto al successivo art.4. In caso di INFORTUNIO la società non rimborserà lo Skipass stagionale o le giornate non godute previste dai biglietti plurigiornalieri. 3) In caso di danneggiamento colpevole , il titolare dello Skipass potrà chiedere la sostituzione dello stesso previa consegna del titolo danneggiato e  pagando una somma* a titolo di duplicazione (la somma viene stabilita dal Consorzio Skipass ALTO SANGRO all’inizio di ogni stagione). 4) Gli Skipass di Consorzio, si intendono validi su tutte le piste e gli impianti  che compongono il comprensorio del Consorzio SkiPass Alto Sangro. Per  accedere all’impianto è necessario essere  muniti del titolo di trasporto.

Il programma di funzionamento di impianti e piste del Consorzio viene determinato dalla Direzione ed il costo dello skipass non è legato al numero di impianti e piste aperti al pubblico. 5)  Il Consorzio SkiPass ALTO SANGRO non è responsabile, e pertanto nessun rimborso è dovuto, nel caso in cui, a causa di eventi imprevisti (a titolo meramente esemplificativo e non esaustivo: eccessiva ventosità, sopravvenuta mancanza di neve, imprevedibile problema tecnico, repentina e non preannunciata sospensione dell’erogazione elettrica, epidemia e/o pandemia, cessazione funzionamento per qualunque ragione degli impianti in virtù di provvedimenti nazionali/regionali delle Autorità competenti ) o per manifestazioni agonistiche, si determini il fermo parziale degli impianti o la chiusura di taluna pista.

6) Lo skipass (di qualunque tipologia e durata) è un titolo di trasporto personale: non può essere scambiato, ceduto, sostituito né modificato. Qualsiasi abuso nell’utilizzo dello skipass ed in particolare la sua cessione, anche come semplice e/o momentaneo scambio, comporta il ritiro immediato ed il suo annullamento. In caso di infrazione reiterata e/o particolare gravità, il Consorzio si riserva il diritto di agire contro il trasgressore sia penalmente che civilmente per frode realizzata ai danni del Consorzio Skipass ALTO SANGRO.

7) Gli impianti del Consorzio SkiPass Alto Sangro sono muniti di sistemi informatici per il rilevamento dei dati dello Skipass al fine di verificarne il corretto uso. Inoltre gli addetti delle Società impianti e del Consorzio Skipass Alto Sangro sono autorizzati a chiedere in qualsiasi momento al portatore dello Skipass un documento di identificazione. In caso di accertamento di utilizzo non conforme al regolamento e in particolare all’art. 6 del medesimo, gli addetti agli impianti provvedono al ritiro immediato dello Skipass e alla segnalazione alla Direzione. 8) Tutti gli Skipass, comprese le corse singole e tessere a punti, esauriscono la loro validità con la chiusura della stagione invernale in cui sono stati emessi. 9) In caso di smarrimento dello Skipass Stagionale o plurigiornaliero consecutivo, dovrà tempestivamente avvertire il Consorzio Skipass Alto Sangro o le società aderenti al Consorzio e sottoscrivere una autodichiarazione di smarrimento. In tal caso  lo skipass potrà essere disattivato, bloccato e riemesso nel lasso di due giorni, solo ed esclusivamente pagando una somma* a titolo di duplicazione (la somma viene stabilita dal Consorzio Skipass ALTO SANGRO all’inizio di ogni stagione).

10) In caso di furto dello  Skipass Stagionale o plurigiornaliero consecutivo,  dovrà essere fatta immediata comunicazione al Consorzio SkiPass Alto Sangro consegnando copia della denuncia alla autorità competenti.  In tal caso  lo skipass potrà essere disattivato, bloccato e riemesso nel lasso di due giorni, solo ed esclusivamente pagando una somma* a titolo di duplicazione (la somma viene stabilita dal Consorzio Skipass ALTO SANGRO all’inizio di ogni stagione).

* Per la stagione 2022/2023 la somma stabilita è di 20,00 €

CONDIZIONI GENERALI DEL CONTRATTO DI NOLEGGIO: e-bike e mountaincart

Il contratto di noleggio (di seguito anche “Mezzi”) ed accessori presso la ditta TAMES S.A.P.A.. (di seguito, la “Società”) è regolato dalle presenti Condizioni Generali di Noleggio (di seguito, “Contratto di Noleggio”), dal Tariffario Ufficiale (di seguito “Tariffario per tipologia di bene richiesto a noleggio” o semplicemente “Tariffario”) e dal Verbale di presa in consegna (di seguito “Verbale di presa in consegna”).

1. Presupposti d’accesso al servizio.

1.1. Per ottenere il noleggio di una bicicletta e mountaincart con i rispettivi accessori il cliente (di seguito “Cliente”) deve consegnare alla Società un valido documento di identità. Il Cliente, qualora sia anche il conducente diretto del mezzo noleggiato, salvo quanto segue, è l’unico soggetto autorizzato alla guida del Mezzo stesso e deve ottemperare alle formalità di identificazione e qualificazione richieste dalla Società. Il Cliente si impegna a non fornire false informazioni sulle proprie generalità, la propria età, il proprio indirizzo di effettiva residenza, anche ove non esattamente riportato nei documenti di identità.

1.2. L’uso del Mezzo è riservato ai maggiorenni, a meno che il minorenne sia accompagnato da persona maggiorenne che si assume la piena responsabilità per eventuali danni causati a terzi dal minore o subiti dal minore stesso, a meno che non si tratti di una responsabilità del produttore della bicicletta e degli accessori, conformemente al punto 4 del presente documento. In tale ultimo caso in cui il Cliente non coincide con il conducente minore del Mezzo, il Cliente resterà personalmente obbligato rispetto ad ogni e qualsivoglia danno o violazione di legge dovesse effettuare il conducente minore.

1.3. La società potrà a propria discrezione rifiutare il noleggio della bicicletta a persona non ritenuta in grado di condurla a norma di legge o per qualsiasi altra motivata ragione.

2. Modalità di richiesta del servizio.

2.1. Il Cliente deve presentarsi presso la struttura di noleggio durante l’orario di apertura, concordare con il rappresentante della Società tutte le caratteristiche del noleggio, stipulare il Contratto di Noleggio del Mezzo, compilare correttamente e sottoscrivere il Verbale di presa in consegna. Nel caso di richiesta da parte di più soggetti il modulo può essere compilato dal Cliente che deve fornire alla Società tutti i dati identificativi relativi a tutti i documenti.

2.2. Il Cliente ed il responsabile della Società addetto al servizio al momento della consegna della bicicletta verificheranno lo stato di funzionalità della stessa e degli accessori. Prendendo in consegna la bicicletta ovvero gli accessori, il Cliente li riconosce meccanicamente efficienti sottoscrivendo il Verbale di presa in consegna. Il Cliente è tenuto a comunicare tempestivamente alla Società un eventuale guasto del Mezzo e degli accessori se notato subito dopo la presa in consegna, prima di aver lasciato la sede della Società.

2.3. Il Cliente con la firma del Verbale di presa in consegna riconosce di aver preso un Mezzo ed i relativi accessori in buono stato e meccanicamente efficienti e si impegna a riconsegnarli nelle stesse condizioni (tenendo conto dell’usura ammissibile per un noleggio di breve durata come, ad esempio, il fango presente sulla bicicletta) e nel luogo dove li ha presi in consegna o in differente altro luogo concordato nel Verbale di presa in consegna.

2.4. Il Cliente si impegna a riconsegnare la bicicletta e gli accessori entro i limiti temporali indicati nel Contratto di Noleggio.

2.5. Alla restituzione del Mezzo o/e degli accessori il Cliente e la Società compileranno e sottoscriveranno il Verbale di restituzione, verranno accertati eventuali danni sui Mezzi noleggiati e restituiti. Qualora il Cliente non voglia sottoscrivere il Verbale di restituzione ovvero non concordi con le verifiche di danno svolte dalla Società, quest’ultima avrà il diritto di agire in conformità alle presenti Condizioni Generali di Noleggio e di trattenere eventuali anticipi o somme depositate dal Cliente a titolo di cauzione qualora siano unilateralmente dalla stessa individuati danni non già esistenti.

3. Esecuzione del contratto responsabilità dei danni del Cliente e del conducente e penali.

3.1. Il prezzo del noleggio della bicicletta e degli accessori è presente sul listino esposto presso la struttura di noleggio.

3.2. Il Mezzo è da utilizzarsi elusivamente sotto la propria responsabilità, unicamente come mezzo di trasporto e secondo le modalità di chi svolge un’attività ricreativa e non certamente agonistica. La bicicletta e gli accessori presi in noleggio sono da utilizzare e da trattare con attenzione buon senso e con la diligenza del buon padre di famiglia ed esclusivamente per l’uso per il quale i velocipedi sono destinati;

3.3. E’ vietato l’utilizzo della bicicletta in manifestazioni sportive o per svolgere attività commerciali, né è possibile cederla in uso ad altri soggetti. E’ vietato l’utilizzo della bicicletta per il trasporto di sostanze pericolose, merce illegale, persone o beni a pagamento, non può essere guidata sotto l’effetto di alcool, calmanti, sonniferi o altre sostanze che possono influire sulle capacità di guida del conducente né è consentito qualsiasi altro abuso rilevante per legge.

3.4. Il Cliente deve rispettare le istruzioni d’uso e le norme vigenti oltre che, segnatamente quelle del codice della strada che dichiara espressamente di conoscere anche se cittadino straniero. La Società declina ogni responsabilità (ad es. danni o sanzioni di ogni genere) in caso di utilizzo improprio del mezzo da parte del Cliente e/o dei singoli conducenti, nonché della mandata osservanza, dolosa o colposa, di norme e regolamenti.

3.5. Al momento della consegna del Mezzo la Società consegnerà il casco da indossare obbligatoriamente durante l’escursione ciclabile, fatta salva la possibilità del Cliente di utilizzare il proprio.

3.6. L’uso del Mezzo presuppone l’idoneità fisica di chi intende condurla. Pertanto il Cliente, stipulando il Contratto di Noleggio e gli altri documenti, si assume tutta la responsabilità dichiarando di essere dotato di adeguata capacità fisica e intellettiva per guidare e gestire la bicicletta e si assume, quindi, tutta la responsabilità per i danni eventualmente causati dalla sua insufficiente capacità fisica o abilità alla guida verso la sua persona e alle persone trasportate.

3.7. L’importo totale del noleggio deve essere pagato al momento della consegna della bicicletta.

3.8. In caso di ritardo nella restituzione della bicicletta o degli accessori presi in prestito sarà contabilizzata una penale contrattuale per ogni ora di ritardo pari ad euro 5,00/ora per ogni bicicletta noleggiata.

3.9. E’ sempre raccomandato di tenere la bicicletta sempre a vista, ove possibile.

3.10. Fatto salvo quanto già previsto all’art. 1 delle presenti Condizioni Generali del Contratto di Noleggio, durante il noleggio il Cliente è responsabile di qualsiasi evento o danno causato a se stesso, a terzi, a cose durante l’utilizzo del mezzo della Società o degli accessori, fatto salvo quanto previsti nel punto 4 delle presenti Condizioni Generali del Contratto di Noleggio.

3.11. Nel caso in cui un unico Cliente noleggi più Mezzi e vi siano più conducenti dal medesimo indicati, in tali ultimi casi, non solo i singoli conducenti dovranno essere identificati dalla Società nei termini su esposti e sottoscrivere il Contratto di Noleggio e le presenti Condizioni Generali di Noleggio, ma il Cliente resterà obbligato in solido con ognuno dei singoli conducenti ad ogni e qualsivoglia danno o  violazione di legge dovesse effettuare il conducente. Salvo, quindi, che per il pagamento del prezzo del noleggio per ogni singolo Mezzo oggetto del Contratto di Noleggio, obbligo che resta in capo al Cliente, ogni conducente maggiorenne avrà in capo anche a sé le medesime responsabilità previste a carico del Cliente dalle presenti Condizioni Generali del Contratto di Noleggio anche ove non espressamente indirizzate alla figura del conducente che, quindi, nel caso di responsabilità sia civili che penali, coincide con quella del Cliente.

3.12. La Società è espressamente mallevata e tenuta indenne dal Cliente in via principale, in solido con i singoli conducenti di ogni Mezzo, da ogni danno a cose e persone, cagionato con l’utilizzo di ogni singolo Mezzo, nonché da ogni eventuale contestazione di violazione di norme e regolamenti e derivanti sanzioni.

3.13. E’ obbligatorio corrispondere una cauzione per eventuali danni arrecati al Mezzo che potrà essere rilasciata anche mediante utilizzo di carta di credito (congelamento senza transazione). La cauzione è di euro 500,00 € e sarà resa al rientro, in assenza di danni o rotture al mezzo noleggiato.

3.14. Nel caso di danni e/o rotture causati al mezzo noleggiato o agli accessori non riconducibili ad un normale utilizzo dello stesso, il Cliente dovrà pagare immediatamente alla società i danni causati che saranno quantificati dal personale della Società stessa al momento della riconsegna del Mezzo. Il Cliente ed, in solido il conducente, sarà responsabile dei danni causati durante l’utilizzo del Mezzo a se stesso, a terzi, a cose ed alla bicicletta e ai relativi accessori consegnati alla data di inizio del noleggio.

3.15. In caso di furto del Mezzo, di mancata restituzione o di danno irreparabile alla stessa, il Cliente dovrà immediatamente risarcire il danno con la somma corrispondente al prezzo di listino attuale della bicicletta e/o dei componenti sottratti, o danneggiati. In caso contrario la Società potrà ritenere la cauzione facendo salva la richiesta del maggior danno.

3.16. In caso di furto del Mezzo o degli accessori o di entrambi o nel caso in cui il Mezzo e gli accessori rimangano danneggiati in un incidente stradale verbalizzato dalle autorità di polizia, il Cliente dovrà senza indugio presentare alla Società copia della denuncia di furto dal medesimo effettuata e del verbale di intervento della polizia.

4. Responsabilità danni del produttore.

4.1. Il Cliente ed ogni conducente accettano che in conformità alle regole generali di responsabilità per i danni e alla norma di responsabilità del produttore di un oggetto che presenti un guasto, il produttore della bicicletta o degli accessori deve risarcire il danno causato alla parte lesa (al Cliente e/o conducente) nel caso in cu il guasto materiale sull’oggetto dato in prestito causi la morte, un infortunio o un danno alla salute della persona o nel caso in cui si verifichi un danno ad un altro soggetto imputabile al guasto del prodotto. La Società è espressamente mallevata e tenuta indenne dal Cliente e dai conducenti, da ogni danno derivante da responsabilità del produttore.

5. Clausola risolutiva espressa.

La violazione da parte del Cliente e dei conduttori anche ad una sola delle disposizioni delle presenti Condizioni Generali del Contratto di Noleggio, del Contratto stipulato sul noleggio della bicicletta, della Lettera di Noleggio o del Verbale di presa in consegna, legittimerà la Società alla risoluzione di diritto del contratto con effetto immediato ed al contestuale immediato ritiro della bicicletta e/o degli accessori concessi in noleggio al Cliente.

6. Interpretazione del presente documento.

Qualora una delle disposizione del presente Contratto sia ritenuta invalida o inefficace, in tutto o in parte, la stessa sarà considerata come invalida o inefficace, le restanti disposizioni rimarranno invece valide ed applicabili.

7. Foro competente.

Per qualsiasi controversia che dovesse insorgere tra le parti in merito all’interpretazione e all’esecuzione del noleggio in oggetto sarà competente esclusivamente l’autorità giudiziaria ordinaria del foro di Sulmona, salva ed impregiudicata la competenza esclusiva del Foro del Consumatore ai sensi dell’art. 78 D.Lgs 206/2005.

Il Cliente ove non residente nel territorio nazionale accetta che il Foro esclusivo sia quello di foro di Sulmona, eleggendo domicilio presso l’indirizzo del domicilio indicato nel contratto di Noleggio o, in mancanza, presso la sede della Società.

8. Assicurazione.

TAMES S.A.P.A dichiara di aver sottoscritto idonea polizza assicurativa a copertura dell’attività di noleggio per le ipotesi di responsabilità civile verso terzi.

Sono in ogni caso esclusi i danni ai conducenti e alle persone trasportate, nonché i danni derivanti dalla circolazione riconducibili a rischi di responsabilità civile, per i quali, conformemente al D. Lgs. n. 209/05  e relativo regolamento di esecuzione, sia obbligatoria l'assicurazione.

9. Privacy.

Ai sensi e per gli effetti del D.Lgs 196/2003 il Cliente ed i singoli conducenti, ricevuta l’informativa di legge, autorizzano la conservazione, l’elaborazione e l’utilizzo dei proprio dati comuni e sensibili in forma elettronica o manuale esclusivamente per l’adempimento dei compiti contrattuali inerenti il Contratto di Noleggio al fine di ottemperare alle norme di legge ed alle disposizioni delle autorità giuridicamente competenti, per la tenuta della regolare contabilità e dello schedario clienti.

Il Cliente ai sensi e per gli effetti degli articoli 1341 e 1342 del Codice Civile e dell’art. 34 del Codice del Consumo dichiara di aver ben inteso il contenuto di ciascun articolo di cui alle precedenti condizioni generali e di accettare espressamente quanto previsto ai punti 1. Chi può usufruire del servizio, 2. Modalità di richiesta del servizio, 3. Esecuzione del contratto, responsabilità danni del Cliente e del conducente e penali, 4. Responsabilità danni del produttore, 5. Clausola risolutiva espressa, 6. Interpretazione del presente documento, 7. Foro competente, 8. Assicurazione.

 

 

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder